Civi-Italia

Il CIVI – Italia (Centro Interprofessionale per le attivitŕ vivaistiche) č il consorzio nazionale tra associazioni vivaistiche ed unioni dei produttori. Il CIVI-Italia, č stato riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali con DM 2 dicembre 1993, quale unico organismo nazionale a rappresentare il settore vivaistico organizzato nazionale nel settore delle piante da frutto, olivo, agrumi e fragola per la promozione ed attuazione dei programmi di certificazione genetico-sanitaria del materiale di propagazione vegetale delle suddette specie in Italia.

Il Servizio Nazionale di Certificazione Volontaria (SNC) delle produzioni vivaistiche, coordinato dal Mipaaf, con l'attiva partecipazione dei SFR, riconosce all'organizzazione interprofessionale tra vivaisti e produttori un ruolo importante, tanto da affidargli alcune attivitĂ  tecnico logistiche per la funzionalitĂ  dell'intero sistema.

Nell’ambito del SNC, sono specificatamente indicate le funzioni del consorzio così come articolato nel DM 4 maggio 2006:

- Al termine dei controllo amministrativi e di campo il Servizio fitosanitario competente comunica al vivaista e all’organizzazione preposta alla stampa dei cartellini certificato, l’idoneità alla certificazione, l’autorizzazione alla stampa e all’applicazione del cartellino-certificato.

- I cartellini-certificato sono predisposti e distribuiti dal Civi-Italia;

- Il Civi-Italia deve trasmettere annualmente ai Servizi Fitosanitari Regionali competenti per territorio e al Mipaaf i prospetti finali con le numerazioni assegnate ai cartellini-certificato prodotti.

Schema certificazione Italiana
CARTELLINO CERTIFICATO (DM 04/05/2006)

Cartellino certificato

Il CIVI – Italia

Centro Interprofessionale per le attivitĂ  vivaistiche

Civi-Italia - Ministero per le politiche agricole

è il consorzio nazionale tra associazioni vivaistiche ed unioni dei produttori.
Il CIVI-Italia, è stato riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali con DM 2 dicembre 1993, quale unico organismo nazionale a rappresentare il settore vivaistico organizzato nazionale nel settore delle piante da frutto, olivo, agrumi e fragola per la promozione ed attuazione dei programmi di certificazione genetico-sanitaria del materiale di propagazione vegetale delle suddette specie in Italia.